I mestieri dei beni culturali, parte I

Altre News I mestieri dei beni culturali, parte I

I mestieri dei beni culturali non finiscono mai, parte I

orientamento in ingresso, CdS Scienze dei beni culturali

Il 17 febbraio 2020, alle ore 9.30, nell’Aula dei Consigli di Dipartimento, il prof. Alfonso Santoriello e la prof.ssa Antonella Trotta presentano agli studenti del Liceo Classico “De Filippis-Galdi” di Cava de’ Tirreni le modalità di accesso, gli obiettivi formativi e gli sbocchi professionali del CdS in Scienze dei Beni Culturali, in particolare dei percorsi di studio in archeologia e in storia dell’arte, in occasione del seminario tematico di approfondimento I paesaggi dell’Appia Antica e i nuovi itinerari della conoscenza. L’attività completa il Percorso per le Competenze Trasversali e l’Orientamento – PCTO Comunicazione digitale e nuove professioni, ideato dal Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale, dal Dipartimento di Studi Umanistici e dal Dipartimento di Scienze Politiche e della Comunicazione dell’Ateneo e realizzato per contribuire agli obiettivi del progetto POT6Labor, il laboratorio dei saperi umanistici. La rete di orientamento, tutorato e opportunità tra università, scuole e aziende (Ateneo capofila: Università degli studi di Salerno, DISPAC; referente scientifico e coordinatore: prof.ssa Clementina Cantillo).

Per informazioni: http://www.dispac.unisa.it/didattica/alternanza-scuola-lavoro/progetti ; https://pot6labor.it/ ;

Referente dell’attività: prof. Alfonso Santoriello; prof.ssa Antonella Trotta;

Contatto: atrotta@unisa.it

Pubblicato il 26 Maggio 2020