Home | Seminari e Convegni

DISPAC Home | Seminari e Convegni

  • La storia culturale tra Huizinga, Baxandall e Haskell

    Evento Online

Venerdì 29 gennaio 2021, ore 10,30

Seminario letture

a cura di Francesca Dell’Acqua e Antonella Trotta


Sin da quando Johan Huizinga scrisse nel 1926, da storico, Lo scopo della Storia culturale – che partiva da un omaggio critico a Burckhardt sul Rinascimento italiano – questo approccio non è stato il più frequentato dagli storici dell’arte. Eppure l’interesse per le attitudini collettive, le forme di pensiero e del sentire comune, per il bagaglio mentale di intere classi sociali, espressi attraverso simboli e forme, emerge chiaramente in un influente lavoro di Michael Baxandall del 1972 sul Rinascimento pittorico italiano. A qualche anno di distanza, Francis Haskell recupera Huizinga nel suo importante History and its Images (1995) definendolo un imprescindibile “pattern maker” nella storia della cultura. Il seminario tratterà anche della ricezione di questi studiosi nel panorama italiano.



https://www.dottoratomem.it/didattica-online-2021/