Projects

Research Projects

ESSENZA E SOSTANZA: I FONDAMENTI DELLA METAFISICA DI BOEZIO

Il progetto punta alla redazione di un articolo scientifico che possa censire e comprendere l’utilizzo dei termini ‘essentia’ e ‘substantia’ nel corpus di Boezio, evidenziando nel contempo le capacità filosofiche di quest’ultimo, spesso messe in discussione negli ultimi anni anche da studiosi autorevoli, e rispondendo dunque, in qualche modo, alle critiche che la storiografia più recente gli ha posto. Presupposto dell’indagine è lo spoglio, già effettuato per il precedente FARB, della bibliografia di riferimento. Il primo momento della ricerca sarà una ricognizione completa e ragionata, condotta attraverso i maggiori database specialistici, delle occorrenze dei due termini. In questo modo, anche con il supporto della letteratura critica, sarà possibile individuare correttamente le fonti di Boezio e il peso che a esse attribuisce.Dopo questo momento di raccolta dati, sarà possibile individuare quale sia il significato che il filosofo attribuisce ai due vocaboli (anche in relazione al contesto speculativo cui originariamente appartengono), partendo dalla convinzione che essi non possano avere un senso equivoco, ma che questo deve essere ben fissato e chiaramente distinguibile, in coerenza con la precisione e l’alta specificità degli altri termini-chiave del vocabolario tecnico boeziano. L’individuazione di tali significati sarà condotta anche attraverso uno studio analitico dei testi in cui essi ricorrono più frequentemente, e dove rivestono un ruolo centrale nel definire la stessa ontologia boeziana: ‘De Trinitate’, ‘De hebdomadibus’, ‘Contra Eutychen et Nestorium’, e i commenti alle ‘Categorie’ di Aristotele’. Il terzo e ultimo momento consisterà in una verifica della uniformità dei significati dei due termini, cercando di stabilire se Boezio li utilizza in modo sempre coerente e, se questo non avviene, quali motivazioni (che non mettano in discussione la sua perizia speculativa) possano essere avanzate in merito.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.400,00 euro
Project duration20 November 2017 - 20 November 2020
Research TeamDE FILIPPIS Renato (Project Coordinator)