Projects

Research Projects

'STORIA' E 'GEOGRAFIA' DEL PENSIERO: LINEE DI RICERCA PER UNA FILOSOFIA MERIDIONALE

Il lavoro, che si inserisce all'interno di un più ampio gruppo di ricerca internazionale dedicato alla riflessione su una innovativa dimensione di studi di filosofia meridionale, intende proseguire la ricerca già avviata in merito, in cui si è affrontato il chiarimento teorico delle relazioni tra il pensiero e la sua origine e collocazione geografica attraverso la ricostruzione di alcuni principali momenti e figure della cultura occidentale. In particolare, il lavoro si focalizzerà sulla peculiare declinazione che determinate caratteristiche riconosciute come precipue dello 'stile' del pensiero meridionale (aspetti quali quello di un pensiero 'narrativo' e metaforico, di un'etica della libertà e del pluralismo o della interculturalità) vengono assumendo nell'intenso dibattito che interessò la Spagna dei primi decenni del '900, in cui intellettuali come Josè Ortega y Gasset o Miguel de Unamuno affrontarono - da prospettive e con esiti differenti - il tema della identità della cultura spagnola nel confronto con quella europea, e, in particolare, tedesca. E' previsto un soggiorno di studi presso la Fundacion Ortega y Gasset di Madrid e, quale prodotto della ricerca, la pubblicazione di contributi scientifici.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.500,00 euro
Project duration20 November 2017 - 20 November 2020
Research TeamCANTILLO Clementina (Project Coordinator)
CAMMAROTA Gian Paolo (Researcher)
PIRO Francesco (Researcher)