Projects

Research Projects

SCRITTORI, SCRITTURE, LINGUA DELLE CARTE SALERNITANE DI IX SECOLO

Il progetto prenderà le mosse da una attenta rilettura dell’intero diplomatico pervenutoci, databile dalla fine dell’VIII secolo (2 soli documenti rispettivamente del 792 e del 798) all’intero IX secolo. Le carte, integralmente riprodotte nelle serie delle ChLA, per la loro antichità hanno un indiscutibile valore di esemplarità rivelando usi grafici e linguistici propri di un’area geo-politica caratterizzata dalla commistione di elementi latini e germanici. Si prevedono, pertanto, le seguenti linee di intervento: 1) Identificazione dei notai/rogatari delle carte con particolare riguardo alla loro sede di produzione e all’ambiente sociale di provenienza. Schedatura delle testimonianze attribuibili ad un medesimo scrittore con identificazione del sistema grafico adoperato e delle personali realizzazioni eventualmente differenziate sulla base dell’ambito documentario di riferimento (cancelleresco, privato, vescovile etc,). Ridefinizione delle capacità grafiche e linguistiche degli scriventi da porre in relazione con il tipo di educazione ricevuta e con processi di qualificazione professionale. 2) Studio delle abbreviazioni. Per ciascun documento verrà predisposto un repertorio delle abbreviazioni in modo da stabilire gli usi di ogni singolo notaio, la presenza di varianti all’interno della produzione riconducibile ad un medesimo notaio, l’adozione di differenti classi di abbreviature, la maggiore o minore adesione a sistemi tradizionali (ad es. i cosiddetti nomina sacra di carattere profondamente simbolico-evocativo), le motivazioni di alcune scelte grafiche in corrispondenza con gli usi fonetici. 3) Analisi dei risultati e studio comparato delle soluzioni formali e linguistiche per valutare, all’interno di una serie coerente e omogenea di testimonianze, il rapporto fra ambiente di produzione, prodotto scritto e sistemi di comunicazione.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.650,00 euro
Project duration29 July 2016 - 20 September 2018
Research TeamCAPRIOLO Giuliana (Project Coordinator)
DE GREGORIO Giuseppe (Researcher)
GALANTE Maria (Researcher)
GALDI Amalia (Researcher)