Projects

Research Projects

I MODELLI ICONOGRAFICI DEGLI ARTIGIANI MEDIEVALI E DEI LORO COMMITTENTI ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE RAFFIGURAZIONI ARTISTICHE NEI MANUFATTI TARDO ANTICHI E MEDIEVALI A SOGGETTO ANIMALE

La ricerca si propone di verificare il tipo di bestiario in uso da parte della committenza e degli artigiani che eseguirono i manufatti architettonici per edifici di pregio all’interno di aree territoriali definite, di verificare quali influenze religiose, etniche e culturali ispirarono lapicidi, intagliatori, scalpellini nella realizzazione delle loro opere e i loro eventuali modelli di ispirazione. La ricerca si occuperà di indagare le aree del Mezzogiorno d'Italia dove la produzione artistica ha risentito dell'influenza della cultura greco-bizantina, germanica, franco-normanna e non ultime, ebrea e araba, procedendo ad una catalogazione su base geografica dei manufatti con soggetto animale, reale o fantastico. Lo studio dei supporti, la provenienza dei materiali impiegati, i costi di esecuzione, opportunamente comparati forniranno informazioni utili alla ricerca.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.450,00 euro
Project duration29 July 2016 - 20 September 2018
Research TeamFIORILLO Rosa (Project Coordinator)