Projects

Research Projects

INDICATORI PER LA RILEVAZIONE E L'ANALISI DELLA QUALITA' AMBIENTALE DEL COMUNE DI CAPACCIO

Ai fini della costruzione di una carta tematica della qualità ambientale rappresentativa della realtà territoriale del comune di Capaccio, si è proceduto suddividendo il territorio in oggetto in più sub aree mediante il seguente procedimento:- partizione del territorio in tre grandi fasce con andamento nord-sud, delimitate rispettivamente dalle curve altimetriche dei 10 e dei 50 metri;- ulteriore frazionamento del territorio in sub aree al fine di ottenere una adeguata disaggregazione territoriale finalizzata alla rappresentazione dei dati ambientali. Si è passati, poi, all’individuazione di indicatori ambientali, ovvero dati e parametri utili alla valutazione qualitativa o quantitativa delle condizioni ambientali e socio-economiche di un sistema territoriale. Tali indicatori sono stati individuati utilizzando il modello DPSIR (indicatori Determinanti, indicatori di Pressioni, indicatori di Stato, indicatori di Impatto, indicatori di Risposta), già adottato negli anni ‘90 dall’Agenzia Ambientale Europea e dall’OCSE.La seconda fase della ricerca prevede la realizzazione di cartografie tematiche inerenti gli indicatori individuati secondo l’elenco di seguito indicato:Tav. 1 Partizione del territorio in fasce sulla base delle caratteristiche altimetricheTav. 2 partizione del territorio in sub-aree o frazioniTav. 3 Densità della popolazioneTav. 4 L’espansione urbanaTav. 5 Incidenza delle superfici artificiali Tav. 6 La rete fognaria e discaricheTav. 7 Carta di utilizzazione agricola del suoloTav. 8 Forme prevalenti di utilizzazione agricolaTav. 9 Carta della salute dei suoli nel comune di CapaccioTav. 10 Carta della salute delle acque nel comune di CapaccioSulla base delle cartografie realizzate e finalizzate a territorializzare gli indicatori di qualità ambientale sarà costruita una matrice al fine di consentire di pesare l’andamento degli indicatori e così ricavare gli elementi necessari per costruire la carta della qualità ambientale.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.710,00 euro
Project duration28 July 2015 - 28 July 2017
Research TeamRIITANO Mariagiovanna (Project Coordinator)