Projects

Research Projects

SCENOGRAFIE DEL POTERE. DAI MODELLI ELLENISTICI AL MONDO ROMANO

La ricerca intende sviluppare il tema della rappresentazione della oikoumene tra mondo ellenistico e mondo romano.La oikoumene greca - corrispondente all'orbis terrarum del mondo romano - diviene in età ellenistica il simbolo della vittoria e del mondo conosciuto sottomesso al potere regale. La simbologia si sviluppa a partire da Alessandro Magno il quale elabora a sua volta concezioni ben note nel mondo orientale.Il tema della oikoumene rientra nei trattati filosofici e retorici del mondo ellenistico nel quadro delle qualità che giustificano la regalità e il potere assoluto.Un tema collegato è quello della rappresentazione dei territori e delle province sottomesse che trae origine dal trionfo indiano di Dioniso cui vengono assimilate le imprese di Alessandro.Il mondo pergameno e alessandrino elabora iconografie sempre più sofisticate pertinenti alla sottomissione dei barbari che incarnano il nemico per antonomasia. In questo quadro si delinea l'iconografia stessa del barbaro destinata a grande fortuna nel mondo antico e oltre.Il mondo romano riprende la rappresentazione delle province sottomesse a partire dai modelli ellenistici.La ricerca intende mettere a fuoco i più antichi contesti archeologici e le più antiche notizie di fonte letteraria relativamente al tema delle province sottomesse.La rappresentazione della geografia del mondo sottomesso attraverso la personificazione delle province risulta di particolare interesse nel periodo tardo-repubblicano poiché viene a costituire un nuovo modello che sostanzia il rango e l'ideologia della vittoria dei generali romani che intervengono nella lotta politica di Roma.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.710,00 euro
Project duration28 July 2015 - 31 December 2017
Research TeamMENICHETTI Mauro (Project Coordinator)
SANTORIELLO Alfonso (Researcher)