Projects

Research Projects

LA FUNZIONE SOCIALE DELLE BIBLIOTECHE PUBBLICHE ALLA LUCE DEI MUTAMENTI DI SCENARIO (2)

La ricerca sarà focalizzata sui seguenti temi: - le biblioteche come beni di merito;- la biblioteca pubblica come servizio sociale;- le biblioteche pubbliche come segmenti del sistema educativo e luoghi di trasferimento delle otto competenze chiave definite in sede europea (comunicazione nella madrelingua; comunicazione nelle lingue straniere; competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia; competenza digitale; imparare ad imparare; competenze sociali e civiche; spirito di iniziativa e imprenditorialità; consapevolezza ed espressione culturale);- le biblioteche pubbliche come spazi di relazione;- il ruolo della biblioteca pubblica nel quadro dei diritti e dei servizi sociali garantiti dal welfare ai cittadini; - la biblioteca pubblica come presidio di beni comuni materiali (il patrimonio documentario) e immateriali (la conoscenza);- la progettualità biblioteconomica al servizio delle città e comunità “intelligenti”;- la rete delle biblioteche pubbliche come leva di sviluppo degli individui e delle comunità; - le alleanze culturali e sociali della biblioteca pubblica;- la responsabilità sociale delle biblioteche pubbliche; - la percezione sociale delle biblioteche pubbliche; - la biblioteca pubblica nell’ottica europea della crescita intelligente, sostenibile e inclusiva (Europa 2020).Si tratta di filoni separatamente frequentati in letteratura (alcuni solo in modo marginale) e raramente indagati nei loro nessi. Il progetto si svilupperà soprattutto nelle seguenti direzioni:- analisi critico-bibliografica della letteratura e della casistica nazionale e internazionale riguardante orientamenti, prodotti e risultati nel campo della biblioteconomia sociale contemporanea;- analisi e applicazioni dello standard ISO 16439:2014(E) (Information and documentation – Methods and procedures for assessing the impact of libraries). Lo standard è un passaggio assai importante nello sviluppo della valutazione d’impatto in ambito biblioteconomico, tanto da aprire una fase nuova, “controllata”, di applicazioni e confronti, che possono adeguatamente valorizzare il profilo sociale della biblioteconomia contemporanea; - indagine sulla percezione sociale delle biblioteche pubbliche, da effettuare mediante l’impiego di metodi qualitativi e/o quantitativi. Questa parte del progetto è svolta in collaborazione con un gruppo di ricerca dell’Università di Torino, coordinato dal prof. Maurizio Vivarelli;- elaborazione di un nuovo modello di rendicontazione sociale delle biblioteche pubbliche, preceduta dalla stesura di un rapporto sulla presenza dei servizi bibliotecari nei bilanci sociali e di mandato degli enti locali italiani.Fasi del progetto già completate:-analisi dello standard ISO 16439-indagine sulla rendicontazione sociale delle biblioteche italianeFasi del progetto in corso:-analisi critico-bibliografica della letteratura e della casistica nazionale e internazionaleFasi del progetto da realizzare:-indagine sulla rendicontazione e percezione sociale delle biblioteche pubbliche, mediante campionatura di biblioteche italiane e di altri paesi europei.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.610,00 euro
Project duration28 July 2015 - 28 July 2017
Research TeamDI DOMENICO Giovanni (Project Coordinator)
CAPRIOLO Giuliana (Researcher)
TROMBETTA Vincenzo (Researcher)