Projects

Research Projects

PONTECAGNANO: LE PRODUZIONI CERAMICHE A FIGURE ROSSE NEI CONTESTI DI V E IV SEC. A.C.

Il progetto di ricerca proposto ha come oggetto di studio la ceramica italiota a figure rosse diffusa abbondantemente nei contesti funerari di Pontecagnano fra la metà del V e la fine del IV sec. a.C. Grazie ad una costante e proficua collaborazione con la Soprintendenza Archeologica, e più specificamente con la Direzione del Museo Nazionale Archeologico di Pontecagnano, sarà possibile analizzare i corredi funerari relativi a quest’arco cronologico.Nell’impossibilità di esaminarli tutti, verranno presi in considerazione corredi provenienti dalla necropoli convenzionalmente nota come occidentale, al momento quasi completamente inediti. L’analisi filologica di tutti i materiali consentirà di ricostruire le sequenze tipologiche delle forme vascolari a figure rosse per fasce corrispondenti a fasi cronologiche organicamente compatte sia per tipi di materiali che per coerenza di associazioni, realizzando in tal modo una serrata griglia cronologica organizzata per quarti di secolo che costituirà la premessa alla sistemazione dei materiali. La tappa successiva sarà dedicata allo studio sistematico delle scene figurate al fine di pervenire all’attribuzione di ogni singolo vaso ad una specifica produzione e, se possibile, di una specifica officina e/o Pittore. A tal fine per una presentazione sistematica dei dati sarà necessario compilare un dossier fotografico e grafico mediante disegni vettorializzati e digitalizzati dei reperti più significativi. Per individuare con certezza le eventuali produzioni locali, distinguendoli scientificamente e non solo autopticamente da quelle non locali, sarà inoltre necessario prevedere analisi chimico-fisico e petrografiche di alcuni selezionati campioni. A tale proposito si rivelerà di particolare importanza il confronto con i dati ottenuti dalle analisi archeometriche eseguite dal Dipartimento di Scienze per la Biologia, la Geologia e l'Ambiente dell’ Università degli Studi del Sannio con sede in Benevento e il Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università degli Studi di Napoli “Federico II”, in base alla Convenzione stipulata con il Dipartimento si scienze del Patrimonio Culturale dell’ Università degli Studi di Salerno nell’ambito della ricerca (“La produzione locale di Pontecagnano tra sequenze tipologiche e analisi archeometriche”) svolta dall’Unità A, a cui la scrivente appartiene, del Progetto PRIN 2009 (“PONTECAGNANO: Applicazioni di tecnologie avanzate per la ricostruzione di sistemi urbani e delle reti di produzione”), diretta dal prof. Luca Cerchiai. Il sistema dei dati sarà organizzato secondo criteri volti all’elaborazione e pubblicazione di un dossier delle morfologie e tipologie delle forme vascolari e delle scene rappresentate su di esse, ordinate per produzioni, officine e Pittori. Tali strumenti offriranno la possibilità agli studiosi di cogliere lo sviluppo diacronico lo sviluppo di ciascuna forma vascolare e coglierne mediante la sua continuità e/o discontinuità evoluzioni e trasformazioni significative per tutto il tempo in cui risulta attestata.

DepartmentDipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale/DISPAC
FundingFondi dell'ateneo
FundersUniversità  degli Studi di SALERNO
Cost1.550,00 euro
Project duration11 December 2013 - 31 January 2016
Research TeamSERRITELLA Antonia (Project Coordinator)