Sciopero

Il “Movimento per la Dignità della Docenza Universitaria” ha proclamato, nel rispetto della Legge n° 146/1990, uno sciopero consistente nell’astensione dallo svolgimento degli esami di profitto durante la sessione autunnale dell’anno accademico 2016-2017, nel periodo compreso tra il 28 agosto e il 31 ottobre 2017.

In accordo alla comunicazione di indizione dello sciopero, le modalità di svolgimento dell’astensione risulteranno le seguenti:

  1. Nella sessione di esami di profitto di settembre, relativa all’anno accademico 2016-17, i docenti aderenti alla protesta si asterranno dal tenere l’appello degli esami di profitto già programmati nel periodo anzidetto.
  2. Agli studenti sarà data comunicazione, tramite il sito web del Dipartimento, degli esami interessati dallo sciopero cinque giorni prima della data di ciascun appello.
  3. Per gli esami interessati dallo sciopero verrà fissato un appello straordinario a partire dal 14° giorno di astensione.
  4. Agli studenti verranno comunicate progressivamente, tramite il sito web del Dipartimento, le nuove date d’appello.
  5. Verrà in ogni modo assicurato che i laureandi della seduta di laurea di novembre non vengano penalizzati dallo sciopero.

Pubblicato il 6 Settembre 2017